Una nutrizionista di Harvard condivide il cibo n. 1 che mangia ogni giorno per mantenere il suo cervello “affilato e concentrato”

Mangiare i giusti “cibi che stimolano il cervello” può ridurre significativamente il rischio di sviluppare problemi neurologici, migliorare la tua salute mentale e aiutarti a rimanere concentrato e concentrato.

Come psichiatra nutrizionista, gran parte del mio lavoro consiste nel consigliare i pazienti, in particolare quelli che vogliono migliorare la propria salute cerebrale o stanno cercando di riprendersi da un trauma, sugli alimenti che dovrebbero incorporare nella loro dieta quotidiana.

E ci sono così tante opzioni, da verdure a foglia verde come spinaci e cavoli a noci come mandorle e noci. Ma attraverso i miei anni di ricerca, ho scoperto che uno è il più vantaggioso quando si tratta di aiutare il tuo cervello a invecchiare bene: i mirtilli.

I benefici per il cervello dei mirtilli

Suggerisco di aggiungere da 1/2 a una tazza al giorno. I mirtilli surgelati sono altrettanto buoni purché non abbiano zuccheri aggiunti, succo o conservanti.

Versatile, accessibile e assolutamente delizioso, ecco perché amo mangiare i mirtilli ogni mattina:

1. Sono ricchi di flavonoidi

I mirtilli sono ricchi di flavonoidi, che sono composti vegetali che offrono una varietà di benefici per la salute. Gli studi hanno scoperto che può ridurre il rischio di demenza.

Le persone che seguono una dieta che include almeno mezza porzione al giorno di cibi ricchi di flavonoidi possono avere un rischio inferiore del 20% di declino cognitivo, secondo uno studio del 2021 che ha intervistato 49.493 donne con un’età media di 48 anni e 27.842 uomini con un’età media di 51 anni.

2. Sono ricchi di antiossidanti.

I mirtilli sono ricchi di antociani, un tipo di antiossidante che conferisce a queste bacche il loro caratteristico colore. Gli antociani supportano una sana tolleranza allo stress e antinfiammatori in tutto il corpo, in particolare nel cervello.

I fitonutrienti antiossidanti – cioè i nutrienti vegetali – presenti nei mirtilli reprimono anche l’infiammazione nel corpo e nel cervello e proteggono le cellule dai danni.

3. Sono ricchi di fibre.

Parlo spesso della profonda connessione tra il nostro intestino e il nostro cervello – o quello che chiamo il “romanticismo intestino-cervello”.

Come gli antiossidanti, la fibra riduce l’infiammazione e nutre i “batteri buoni” nell’intestino. I mirtilli sono ricchi di fibre, che consentono loro di migliorare la nostra salute del microbioma e ridurre l’infiammazione nell’intestino e nel cervello.

4. Contengono folato

Il folato è una vitamina importante che consente ai neurotrasmettitori, i messaggeri chimici all’interno del nostro cervello che governano l’umore e la cognizione, di funzionare correttamente.

Laddove una carenza di folati può essere alla base di alcune condizioni neurologiche, il miglioramento dello stato dei folati ha effetti benefici sulla nostra salute mentale, sulla salute del cervello e sull’età cognitiva.

Come incorporare i mirtilli nella tua dieta

Adoro portare un piccolo contenitore di mirtilli nella mia borsa come spuntino salutare per quando sono in viaggio. Ma se vuoi essere creativo con la tua assunzione di mirtilli, ecco due delle mie ricette preferite:

Ice Pops all’anguria e mirtillo

Questi semplici ghiaccioli fatti in casa sono rilassanti grazie al loro gusto fresco e leggermente dolce. Le angurie sono anche ricche di antiossidanti e vitamine A, B e C. Queste prelibatezze possono essere preparate con latte di mandorle per una consistenza più cremosa o latte di cocco per un sapore aggiunto.

Porzioni: Da 6 a 8 schiocchi
Tempo di preparazione: 10 minuti

Ingredienti:

  • 2 tazze di anguria senza semi e tritata
  • 1 tazza di latte di mandorla o di cocco (facoltativo)
  • 1/2 cucchiaino di succo di lime fresco
  • 1 cucchiaio di scorza di lime
  • 1/4 cucchiaio di miele
  • 1/2 tazza di mirtilli freschi o congelati

Passi:

  1. Frullate l’anguria con il latte, se utilizzato, in un frullatore.
  2. Unire il succo di lime, la scorza di lime e il miele.
  3. Versare negli stampini per ghiaccioli in acciaio inox fino a riempire ciascuno per due terzi, lasciando spazio ai mirtilli.

Budino Di Chia Condita Con Noci E Mirtilli

Il budino di chia è un ottimo modo per iniziare la giornata e non richiede alcuna preparazione mattutina. Dato che deve essere riposto in frigo tutta la notte, potete prepararlo la sera prima.

Porzioni: 2
Tempo di preparazione: 10 minuti

Ingredienti:

  • 1/2 tazza di latte di cocco leggero in scatola biologico
  • 1/2 cucchiaino di miele
  • 1/2 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 1/4 cucchiaino di cannella in polvere
  • 2 cucchiai di semi di chia
  • Una manciata di mirtilli e noci

Passi:

  1. Versare il latte di cocco in un barattolo di vetro e unire il miele, la vaniglia e la cannella. Cospargeteci sopra i semi di chia.
  2. Avvitare il coperchio del barattolo di vetro e agitare bene in modo che i semi si mescolino con il latte.
  3. Far raffreddare una notte in frigorifero.
  4. Servire condita con mirtilli e noci.

Dott.ssa Uma Naidoo è uno psichiatra nutrizionista, esperto di cervello e membro della facoltà di Scuola di medicina di Harvard. È anche direttrice della Psichiatria nutrizionale e dello stile di vita al Massachusetts General Hospital e autrice del libro più venduto “Questo è il tuo cervello sul cibo: una guida indispensabile ai cibi sorprendenti che combattono depressione, ansia, disturbo da stress post-traumatico, DOC, ADHD e altro”. Seguila su Twitter @DrUmaNaidoo.

Da non perdere:

.

Add Comment