L’ex OT Amarius Mims a 5 stelle inserisce il nome nel portale di trasferimento

I sussurri di ciò che potrebbe accadere questa primavera si sono avverati.

Secondo un rapporto di Matt Zenitz di On3Sports, l’ex OT Amarius Mims a 5 stelle ha messo il suo nome nel portale dei trasferimenti.

Mimis ha visto la sua prima azione lo scorso autunno come riserva nell’esordio casalingo contro l’UAB. Il 6 piedi-8, 315 libbre ha giocato anche contro Vanderbilt, Arkansas, Auburn, Mizzou, Tennessee, Charleston Southern e Georgia Tech.

Sabato non era presente alla seconda scrimmage primaverile della Georgia ad Atene. L’ex protagonista della contea di Bleckley è stato uno dei primi iscritti all’UGA nel gennaio del 2021.

Mims è il tipo di talento che sarà in grado di aprirsi la strada e iniziare immediatamente in molte scuole di Power 5. Sarà solo un po’ complicato, secondo le regole della NCAA, per lui giocare subito nella SEC.

La conferenza ha stabilito una regola lo scorso giugno che consentiva ai giocatori l’idoneità immediata presso un altro istituto membro a condizione che l’atleta mettesse il proprio nome nel portale prima del 1 febbraio.

Sembra qui che Mims dovrebbe ottenere un rilascio da UGA per suonare questo autunno in un’altra scuola all’interno della SEC. Aveva solo bisogno di aver inserito il suo nome nel portale entro il 1 maggio per poter suonare questo autunno in qualsiasi altra scuola non SEC.

Lo stato della Florida, tra le altre scuole come la USC, sarebbe una possibile destinazione da guardare qui.

Mims non è stata l’unica ex recluta a 5 stelle a inserire il proprio nome nel portale di trasferimento durante il fine settimana. Zenitz ha anche riferito che ora c’è anche OL Clay Webb, senior della Georgia.

Webb ha visto l’azione come riserva in cinque partite nelle stagioni 2019 e 2020, ma non ha visto alcuna azione lo scorso autunno.

È stato classificato come il centro n. 1 della nazione dopo il liceo, ma non ha mai preso quella posizione. Webb ha detto a DawgNation che la sua preferenza era lavorare come guardia inizialmente all’UGA uscendo dal liceo.

Webb, un firmatario All-American nella classe 2019, non è ancora stato in grado di superare le due profondità all’UGA da quando si è iscritto alla Oxford High in Alabama nel gennaio del 2019.

Mentre i Bulldogs hanno un grande talento sul fronte offensivo, l’unica area in cui sono i più magri sarebbe nel contrasto offensivo. Cerca la Georgia per guardare a un giocatore come l’all-americano Xavier Truss del 2019 per aggiungere profondità lì. Truss ha lavorato sia nei punti di contrasto che di guardia nelle sue ultime due stagioni ad Atene.

Anche Micah Morris, un altro ex All-American OL, è ora al suo secondo anno all’UGA e potrebbe anche fornire ottime ripetizioni sia in questo punto di guardia che in quello di placcaggio questo autunno.

La vera matricola OL Earnest Greene III, una delle prime 50 prospettive in assoluto, ha impressionato all’inizio del campo primaverile, ma è ancora un giocatore del primo anno.

Il punto chiave è questo: mentre Mims e Webb sono ora nel portale come ex reclute a 5 stelle, nessuno dei due aveva guadagnato ripetizioni in prima squadra a questo punto dell’allenamento primaverile.

Mims è stata una delle prime 10 reclute nel ciclo del 2021. Webb era il centro n. 1 della nazione e la recluta n. 26 in assoluto nella classe 2019.

Con quei due che cercano di trovare una nuova casa, è ancora significativo sottolineare che la Georgia ha un gruppo di partenza previsto di Jones, Warren Ericson, Sedrick Van Pran-Granger, Devin Willock e McClendon a cui guardare. C’è anche Tate Ratledge, titolare della partita di apertura del 2021, che sta tornando nella rotazione dopo un infortunio di fine stagione lo scorso settembre contro Clemson.

I primi 150 potenziali clienti complessivi ancora in UGA sulla linea offensiva:

  • Classe 2020: 4 (OT Broderick Jones, OG/OT Chad Lindberg; OC Sedrick Van-Pran Granger, OG Tate Ratledge)
  • Classe 2021: 2 (OG Dylan Fairchild, OG/OT Micah Morris)
  • Classe del 2022: 1 (OG/OT Earnest Greene III)

Notizie UGA

ProssimoGeorgia football Scrimmage Two in immagini: volti e nomi chiave portano …

Add Comment