Amber Heard riprende la sua testimonianza per difendere la causa del suo ex marito Johnny Depp

Nota del redattore: alcune testimonianze contengono un linguaggio grafico e descrizioni di aggressioni sessuali e fisiche.

L’attrice Amber Heard ha ripreso la sua testimonianza lunedì, dopo una pausa di una settimana nella causa per diffamazione promossa dal suo ex marito, l’attore Johnny Depp.

I giurati hanno visto le sue foto con segni rossi e gonfiore sul viso lunedì dopo il loro ultimo litigio prima del divorzio e hanno ascoltato testimonianze sulla sua esperienza nel coprire i lividi con il trucco.

Il processo è ora alla sua quinta settimana e i giurati hanno visto diverse foto di Heard durante il processo che pretendono di documentare gli abusi che ha detto di aver subito durante la sua relazione con Depp.

Molte delle foto mostrate lunedì, tuttavia, non erano state precedentemente viste dalla giuria e mostravano arrossamento e gonfiore molto più chiaramente rispetto alle foto precedenti.

Heard ha detto che i segni sono arrivati ​​​​quando Depp gli ha lanciato un telefono in faccia.

Il confronto nel maggio 2016 ha spinto Heard a chiedere il divorzio due giorni dopo. Giorni dopo, le è stato concesso un ordine restrittivo temporaneo dopo un’udienza in tribunale ed è stata ampiamente fotografata mentre lasciava il tribunale con un segno rosso brillante sulla guancia destra.

Il combattimento finale è stato un punto chiave nella disputa in corso tra la coppia. Depp ha citato in giudizio Heard presso il Fairfax County Circuit Court per diffamazione in un editoriale del dicembre 2018 che ha scritto sul Washington Post descrivendosi come “un personaggio pubblico che rappresenta la violenza domestica”. I suoi avvocati affermano che è stato diffamato dall’articolo anche se non ha mai menzionato il suo nome.

Amber Heard testimonia al processo
Amber Heard testimonia nel caso di diffamazione presentato contro di lei da Johnny Depp, presso il tribunale della contea di Fairfax a Fairfax, in Virginia, lunedì 16 maggio 2022.

Steve Helber/AP


Depp dice di non aver mai colpito Heard e che sta preparando accuse di abusi. All’inizio del processo, i giurati hanno sentito gli ufficiali che hanno risposto alle chiamate di emergenza durante lo scontro finale che hanno detto che la faccia di Heard era arrossata dal pianto ma non hanno visto lividi visibili. . I testimoni hanno anche affermato di non aver visto lividi sul viso di Heard nei giorni immediatamente successivi al combattimento.

Heard, nella sua testimonianza lunedì, ha affermato di non essere stata collaborativa con gli agenti che hanno risposto all’attico della coppia e ha affermato che le sue interazioni faccia a faccia con gli agenti erano molto limitate.

E ha discusso della sua routine di trucco, usando una ruota di correzione del colore che ha chiamato “kit lividi” per coprire i segni sul viso. Ha detto di aver imparato nel corso degli anni a usare le tinte verdi il primo giorno di un livido per coprire il rossore e a passare più alle tinte arancioni quando il livido diventava blu e viola.

“Non andrò in giro per Los Angeles con i lividi sulla faccia”, ha detto.

Ha testimoniato che non voleva esporre pubblicamente Depp come un molestatore nei suoi procedimenti legali, ma doveva andare in tribunale per testimoniare per ottenere l’ordine restrittivo, ed è rimasta sorpresa quando ha lasciato il tribunale circondata dai paparazzi.

“Volevo solo cambiare le mie serrature”, ha spiegato perché è andata in tribunale per ottenere l’ordine restrittivo. “Volevo solo dormire bene la notte.”

Durante la testimonianza di lunedì, Heard ha anche rivisto le precedenti testimonianze su quando ha detto per la prima volta di essere stata aggredita fisicamente da Depp. E ha negato con forza un’accusa di Depp di aver lasciato feci umane nel letto della coppia dopo una lite. Heard ha detto che è stata la tazza di tè della coppia, lo Yorkshire terrier, a rovinare il letto e ad avere una storia di problemi intestinali da quando ha ingerito accidentalmente la marijuana di Depp.

“Assolutamente no”, ha detto del presunto scherzo di cacca. “Non credo sia divertente. Non so cosa faccia una donna adulta. Non ero dell’umore giusto per gli scherzi.”

Heard, tuttavia, ha detto che Depp era ossessionato dall’idea che qualcuno avesse fatto la cacca nel suo letto. Ha detto che era tutto ciò di cui voleva parlare in quell’ultimo combattimento il 21 maggio 2016, anche se la madre di Depp era appena morta e la coppia non si parlava da un mese.

“Era ossessionato dalla cacca di cane. Ecco di cosa voleva parlare”, ha detto.

L’accusa di cacca è una delle tante a cui i fan online di Depp si sono particolarmente attaccati nelle loro critiche a Heard sui social media.

Gran parte della testimonianza del processo era ripetitiva di una causa civile intentata da Depp contro un giornale britannico. Un giudice si è pronunciato contro Depp nel 2020, scoprendo che Heard era stato effettivamente aggredito ripetutamente da Depp. Ma le accuse di aggressione sessuale descritte da Heard sul banco dei testimoni non sono state trasmesse pubblicamente durante il processo nel Regno Unito.

Heard ha testimoniato di essere stata ripetutamente aggredita fisicamente e sessualmente da Depp, di solito quando era ubriaco o drogato. Depp ha negato di aver mai colpito Heard e ha affermato che era lei quella che era spesso violenta. Ma gli avvocati di Heard hanno affermato che le sue smentite mancavano di credibilità in parte perché non riusciva a ricordare cosa aveva fatto quando era svenuto.

Depp ha detto che Heard ha esagerato notevolmente il suo bere e ha tollerato bene il suo alcol. Gli amici, la famiglia e i dipendenti di Depp hanno preso posizione e hanno sostenuto la sua affermazione.

Ma Heard ha detto che Depp aveva una squadra intorno a lui che lo ripuliva quando si ammalava e gli permetteva di fare i suoi affari senza riconoscere le conseguenze del suo bere.

Il tre volte candidato all’Oscar Depp e Heard si sono incontrati nel 2009 sul set di “The Rum Diary” e si sono sposati nel febbraio 2015. Il loro divorzio è stato finalizzato due anni dopo.

All’inizio della sua testimonianza di lunedì, si è corretta nel momento in cui ha detto per la prima volta che Depp l’ha schiaffeggiata, il che ruotava attorno al suo interrogatorio su uno dei suoi tatuaggi. Heard ha detto che è successo per la prima volta nel 2013, ma lunedì ha detto che in realtà è successo nel 2012. Ha detto che la sua confusione derivava dal voler credere nella sua mente che l’abuso non fosse iniziato così presto nella loro relazione.

“Mi ero permessa di dimenticare che l’inizio è stato così violento e caotico”, ha detto.

.

Add Comment